it en
4_JenkinsonJoiners_Homh_Edinburgh1_SouthsideCommunityCentre_Homh_Edinburgh2_CollegeLibrary_Homh_Edinburgh3_BedfordHostel_Homh_Edinburgh
homh

HOHM

Daniele Sambo

Edinburgh, UK, 2010/2011

Il progetto iniziato durante una residenza artistica presso la Stills gallery di Edinburgo  si sofferma sul naturale, graduale cambiamento dei nostri centri urbani, delle loro caratteristiche e attività quotidiane; lo fa mostrando la trasformazione dei luoghi di culto in luoghi che rappresentano i bisogni sociali dei nostri giorni. In nessun luogo questa metamorfosi è più evidente che nelle chiese, con tutto ciò che esse significano dal punto di vista politico, sociale e spirituale.

La sequenza delle fotografie guida nel processo di costruzione e de-costruzione che rende questi luoghi ciò che sono diventati. E un approccio ripetitivo agli spazi esalta la diversità di strutture solo apparentemente simili.

Da un punto di vista tecnico il progetto  usa la fotografia come  strumento istintivo di documentazione e può  essere considerato un catalogo di ritratti, che conservi per il futuro le condizioni e l’uso delle chiese nella prima decade del ventunesimo secolo.

Il progetto è stato esposto presso la Stills gallery, Edinburgh, 2012